Responsabile del Laboratorio: Paola Nola

Sede: Orto Botanico, Via S. Epifanio 14 (Primo piano, stanza 40)

 

Principali strumentazioni

  • Trivelle di Pressler (da 20 a 75 cm) per il prelievo in campo di campioni dendrocronologici (carote), sia con modalità manuale, sia tramite trapano a motore (Trapano angolare M18 FUEL a 2 velocità MILWAUKEE dotato di batteria per l’utilizzo in campo)
  • Core Microtome, Lame Carpet Blades, bisturi con lame di diversa tipologia, levigatrici a nastro con aspiratore, per la preparazione dei campioni
  • Attrezzatura per la preparazione di supporti permanenti idonei alla conservazione permanente e all’analisi di campioni dendrocronologici
  • Dispositivo per la misura degli anelli annuali di accrescimento CCTRMD (Computer Controlled Tree Ring Measurement Device, Aniol, precisione 1/100 mm) e e stereo-microscopio Leica WILD M3B (ingrandimenti da 6 a 40x)
  • Software specifico per l’analisi dei dati di accrescimento, tra cui CATRAS (Aniol), CDendro (Cybis), TSAP 5.1-2017 (Rinntech), Arstan, Tucson Library, Tellervo 1.3.2 (Peter W. Brewer), e librerie dedicate in R
  • Scanner grafico Epson Perfection V700 Photo per la scannerizzazione diretta dei campioni e l’acquisizione di immagini digitali ad alta definizione, Cannon Powershot S45 Digital Camera e Leica DC 150 Camera Adapter per la realizzazione di foto digitali al microscopio
  • Schermi da 27 pollici, 4K ultra HD per analisi delle immagini ad alta definizione
  • Software specifico di analisi di immagini ad alta risoluzione per la misura di parametri anatomici nel legno (ROXAS, Georg won Arx, WSL, Switzerland, CooRecorder, Cybis)
  • PC per la gestione degli strumenti e per l’archiviazione, la gestione e l’elaborazione dei dati
Immagine
Laboratorio (dettaglio)

Attività svolte:

  • Prelievo di campioni dendrocronologici (carote) da piante viventi, da piante morte in piedi e a terra, da strutture lignee
  • Preparazione dei campioni per l’acquisizione di misure e/o immagini
  • Misura dell’ampiezza degli anelli di accrescimento annuale (vengono trattate numerose specie e diversi tipi di legno)
  • Acquisizione di immagini digitali ad alta risoluzione, tramite scannerizzazione dei campioni, per l’analisi dell’immagine computerizzata e l’acquisizione di dati dendroanatomici
  • Cross-dating e costruzione di cronologie dell’ampiezza degli anelli o di altri parametri anatomici misurati all’interno degli anelli di accrescimento
  • Datazione di reperti lignei di varia natura e provenienza

 

Tipi di prodotti del Laboratorio:

  • Cronologie di riferimento per diverse specie forestali
  • Dati dendroecologici di base per la modellizzazione dell’accrescimento annuale
  • Pubblicazioni scientifiche
  • Datazioni di strumenti musicali storici

 

Il Laboratorio è attrezzato per: Tesi di Laurea, Tesi di Dottorato, Esercitazioni didattiche per Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Natura, Prestazioni conto terzi con Tariffario di riferimento, Altre Prestazioni conto terzi.